banner
ROMA / 18-04-2011

Raffaele Bendandi e il terremoto di Roma previsto per l'11 Maggio 2011


Come esattamente sia sbucata fuori proprio questa data nessuno lo sa. Non si hanno notizie di documenti lasciati dal noto Bendandi, "colui che prevedeva i terremoti", in cui si parla di un terremoto distruttivo che dovrebbe abbattersi sulla capitale il giorno 11 maggio 2011. Eppure da un po' gira ovunque questa previsione. La leggiamo sui giornali, è stata trattata in molte trasmissioni tv e su internet impazza in una miriade di siti e blog.

Ma cosa c'è di vero?
Impossibile saperlo. Come detto non esiste ufficialmente un documento che parla di un simil evento, almeno questo è quello che è dato sapere.
Tuttavia qualcosa rispetto a questa e altre previsioni del Bendandi va pur detta.
Senza addentrarci nella teoria con la quale il Bendandi predisse effettivamente numerosi terremoti, c'è da raccontare un episodio che è storia vera e non chiacchiere.
Dopo la sua morte, avvenuta il 3 novembre 1979, qualcuno si intrufolò nella sua abitazione e tentò di distruggere tutti gli studi e le previsioni del Bendandi, in parte riuscendoci.
In particolar modo furono ritrovati solamente alcune pagine, gran parte delle quali bruciate, che descrivevano eventi relativi al 2011 e al 2012.
Purtroppo le fiamme hanno devastato quei documenti a tal punto da renderne impossibile una lettura comprensibile.

Tuttavia, quel che sembra certo è che anche per gli anni 2011 e 2012 il Bendandi doveva aver previsto qualche cataclisma. L'esistenza di quei documenti parzialmente bruciati lo confermerebbe.
E allora, perchè qualcuno tentò di bruciarli, o comunque di renderli illegibili?
E da dove è uscita la voce che accosterebbe gli eventi del 2011 alla città di Roma?
E come mai sembra non esistano previsioni successive all'anno 2012?
Sono tutte domande che non hanno risposta e che per tale ragione rimangono aperte a ogni possibile soluzione.
Ancora una volta la battaglia tra scettici e catastrofisti non ha un vincitore, o almeno così sarà fino al prossimo 11 maggio 2011, quando sapremo in tempo reale chi davvero aveva ragione.

torna a News Del Mistero Torna a: News Del Mistero stampa Stampa condividi Condividi
Altri Articoli:
Nasce Golem Libri
Report Indagine PRISMA a Soriano Nel Cimino
Una Testimonianza Inedita su Azzurrina di Montebello
Cavità Etrusca a forma di piramide ad Orvieto
Misteriosa struttura nel Mar Baltico
Un film su Azzurrina di Montebello.
Strana Creatura Vista in Provincia di Udine
Trovate Tracce dello Yeti ?
Falso il Fantasma Nel Museo Archeologico Di Napoli
Documentario Something Unknown (Qualcosa di Sconosciuto)
Analisi sulla Madonna che Piange
Siberia, Irkutsk: Video cadavere alieno falso. Rimangono i misteriosi avvistamenti.
Tre Fantasmi A Livorno
Aggiornamento sulla morte di Uccelli e Pesci
Belluno, boati misteriosi tra le montagne del versante trevigiano del Fadalto
Autocombustione a Pavia ?
Morti milioni di uccelli e pesci
Veliero fantasma sul lago Maggiore ?
Importante scoperta sui Poltergeist
Uomo scomparso, due medium rivelano dov'è sepolto il cadavere
Fantasmi al castello di Santa Severa
Strana creatura vista sui monti Cimini
Fantasmi ed emissioni elettromagnetiche
Foto di un fantasma in un castello del Galles
Caccia ai fantasmi di Chester
Riprodotto il miracolo di Bolsena
Strani fenomeni in un casa presso Matino (LE)
Ritrovata ampolla delle streghe
Statua che apre gli occhi?
Strane immagini in una casa siciliana
Strano fenomeno a Riesi in Sicilia
Le 10 migliori foto di fantasmi
Non fu un ufo a rompere la pala eolica
Pietra tombale si sposta da sola
GB: ripreso un fantasma col telefonino
Una Stonehenge in Canada ?
Misterioso boato: aereo o meteorite?





© 2008-2018 Associazione Sulle Tracce Del Mistero
sitemap - archivio notizie - links